Cerca

Cerca i contenuti nel sito:

Riparte la Serie A

Si torna al classico appuntamento col campionato nostrano di massima categoria, dopo la sosta per i match della Nazionale (l'amichevole con la Francia e la partita di qualificazione per i Mondiali 2018 contro Israele)

Arrivano i primi verdetti

A tre giornate dal termine della stagione, arrivano i primi verdetti: la Juventus è campione d'Italia per la quinta volta consecutiva e l'Hellas Verona è ufficialmente retrocesso in Serie B.

Stadio e sviluppo urbano

Il dibattito estivo intorno all’iniziativa del Milan di costruire un nuovo Stadio al Portello è stato ampio e articolato ed è stato detto di tutto un po’.

Due turni in quattro giorni

22^ e 23^ giornata di Serie A si sono giocate nel giro di pochi giorni: da sabato con gli anticipi della 22^ fino a mercoledì, giornata in cui si è giocato il turno infrasettimanale. Naturalmente le emozioni non sono mancate.

Pareggiano le milanesi. Napoli e Juve inarrestabili.

Continua la corsa a due per lo scudetto tra Napoli e Juve, che non perdono un colpo. L'Inter sta pian piano cancellando quanto fatto di buono nel 2015 e dopo la sconfitta col Sassuolo e il pareggio di Bergamo, arriva un altro punto, stavolta contro il modesto Carpi; il Milan invece, dopo la buona vittoria contro la Fiorentina, pareggia per 2-2 a Empoli.

Flop Milan. Inter di misura.

I rossoneri di Mihajlovic perdono in casa contro il Bologna, mentre gli uomini di Mancini espugnano Empoli, vincendo di misura con un gol del ritrovato Icardi. Ma andiamo con ordine e ricostruiamo tutta la 18^ giornata.

Milan ok. Sconfitta Inter

Inter e Milan hanno trascorso un fine settimana completamente opposto: i rossoneri tornano alla vittoria sul campo del Frosinone, mentre i nerazzurri scoprono di avere dei limiti.

Week end emozionante

Tante emozioni in questo fine settimana di Serie A (15^ giornata) tra sorprese e conferme.

Poker dell'Inter

I nerazzurri rifilano 4 reti al Frosinone nel posticipo della 13^ giornata di Serie A e confermano il loro primato.

I nerazzurri tornano a vincere

L'Inter riesce a ritrovare il successo, dopo più di un mese, nella trasferta di Bologna, imponendosi sui padroni di casa per 0-1.

Mini fuga...

I nerazzurri superano il Verona, a San Siro, di misura, collezionando il quinto successo consecutivo e mantenendo il primato in classifica.

Risorgono le big

Mentre l'Inter continua la sua striscia positiva e il Milan ritrova il buon gioco imposto da Mihajlovic, nella quarta giornata vedono la luce quasi tutte le big della Serie A.

Le milanesi sorridono

Nella quarta giornata di campionato, Milan e Inter hanno battuto rispettivamente Palermo, al San Siro, e Chievo, al Bentegodi.

Chiuso il calciomercato

È già ricominciato il campionato di serie A (siamo alla 2^ giornata) e da meno di 24 ore si è chiuso anche il calciomercato italiano, con molte sorprese.

Partenza shock

Iniziato il campionato, dopo due giornate, Inter e Milan si ritrovano rispettivamente a 6 e 3 punti.

S'infiamma il calciomercato

Il calciomercato entra nel vivo: iniziato il 1° giugno, manca meno di un mese alla chiusura e le due milanesi sono attive su vari fronti.
Inter e Mila hanno già portato a termine diverse trattative, soprattutto in entrata.

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni